Seleziona una pagina

Leggere una fattura luce non è alla portata di tutti…infatti la maggior parte delle persone non ha idea (giustamente), di come farlo correttamente.
infatti la bolletta può risultare complicata se nessuno te la spiega. Costo medio,accise, oneri di sistema ecc. che cosa sono?
Le fatture non devono essere un mistero vanno spiegate bene. Bisogna conoscere alcune definizioni e a prescindere dal fornitore sono schematizzate tutte uguali…perchè ci pensa ARERA a regolamentarle. Tutti ci meravigliamo quando arriva una fattura per esempio di 100€ e solo 35€ sono di consumo effettivo ed il restante 65€ sono di tasse, accise, trasporto ecc..Ecco perchè è molto importante saper leggere una fattura luce; in modo da poter comprendere cosa si sta pagando e come risparmiare sui consumi, scegliendo una tariffa più conveniente.

leggere una fattura luce

Vediamo come leggere una fattura

Si scopre che il fornitore si prende solo il 35%, cioe’ solo la spesa energia.
La prima pagina di una fattura è un quadro sintetico relativo ai dati della tua fornitura.
Numero cliente o codice cliente, POD, punto di prelievo energia, pagamento ,che tipo di cliente se DOMESTICO RESIDENTE O DOMESTICO NON RESIDENTE, la potenza impegnata e disponibile e il totale da pagare…anche se consumi zero ti arriverà comunque una fattura con costi fissi.

Nella seconda pagina, nella maggior parte delle società troviamo il costo dell’energia che è composto da spese fisse e costi variabili che dipendono dal consumo del cliente.
Per sapere quanto paghi in bolletta trovi il costo medio totale e il costo medio della materia energia.
Sempre nella prima pagina troverai il riepilogo dei costi come MATERIA ENERGIA,TRASPORTO,ONERI DI SISTEMA IMPOSTE E IVA. Tutte queste voci tranneche per la materia energia sono uguali per tutti i fornitori.

Si ma che cosa e’ la materia energia?

La materia energia e’ composta da una quota fissa (vendita e dispacciamento) e una quota energia(consumo,dispacciamento,sbilanciamento).

leggere una fattura luce

Trasporto e Gestione

Questa quota copre le spese per le attività di trasmissione dell’energia sulle reti nazionali, di distribuzione a livello locale e di misura, ossia la gestione del contatore.
Poi ci sono I SERVIZI DI RETE (quota fissa,quota potenza e quota variabile).

Oneri di Sistema

Gli oneri generali di sistema sono pagati da tutti i clienti finali con l’eccezione di alcune voci per i destinatari del bonus elettrico. Gli oneri generali di sistema vanno a coprire ASOS (sono costi relativi al sostegno delle energie rinnovabili e alla coogenerazione) e ARIM (messa in sicurezza del nucleare e misure di compensazione territoriale) i rimanenti oneri generali.

Iva

L’iva per uso domestico e al 10%, e all 22% per altri usi. I clienti domestici fino a 3 kW di potenza e con consumi inferiori a 1.800 kWh annui godono di un’agevolazione sull’accisa se l’abitazione è di residenza anagrafica.

Lettura Effettiva e Stimata

Se avete un contatore elettronico vi arriveranno letture effettive in fattura, se invece avete ancora quello manuale
vi consiglio di fare l’autolettura altrimenti arrivano letture stimate che si basano sullo storico del cliente.

Ultima Pagina

In ultima pagina troverete la modalità di pagamento, possibile rateizzazione che si applica se ritardate dei pagamenti.
Ultime due cose, IL CANONE RAI lo troverete di 9€ al mese per 10 mesi (totale 90€),e per ultimo ma non per importanza, la
corrente elettrica costa di più nella seconda casa o da non residente che da domestico residente.

Nel prossimo articolo PARLEREMO DI COME SI LEGGE LA FATTURA GAS, non perdetelo!!

Considera che questo è solo uno dei molti contenuti di valore di Guadagna Energia e se vuoi avere informazioni inerenti l’argomento puoi raggiungerci nel gruppo Facebook o nel canale Telegram appositamente dedicati a questo.

lavorare con l'energia

#leggereunafatturaluce #comeleggerelabolletta #materiaenergia #oneridisistema #bollettazero #guadagnaenergia #azzeriamolagreen #bollettaazzerata

3
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x