Seleziona una pagina

Bollette quanto mi costate? Ebbene il pagamento delle utenze domestiche rientra nell’elenco di spese necessarie che non si possono in alcun modo eliminare.
Ammonta a 1.200 euro l’anno la cifra che ogni famiglia spende in media per le bollette, che tradotto mensilmente equivale a circa 100 euro che vanno a gravare sullo stipendio degli italiani.
Nello specifico, per l’energia elettrica una famiglia media, lo scorso anno, ha pagato 417 euro, mentre per il gas ha speso 762 euro.
A incidere maggiormente è il riscaldamento, soprattutto se a gasolio o metano, le fonti più diffuse. Considerando solo le spese medie effettive (calcolate rapportando la spesa totale delle famiglie per ciascuna fonte energetica al numero delle famiglie che l’hanno effettivamente acquistata) è il gasolio la fonte energetica più costosa per famiglia.

Turismo energetico

bolette quanto mi costate

Sono più di 17 milioni i consumatori che cercheranno di cambiare fornitore per ridurre i costi,
in vista del passaggio al mercato libero da quello tutelato. Cambiare regime può consentire di ridurre sensibilmente il costo delle utenze domestiche con un risparmio che può arrivare al 25% per l’energia elettrica e al 15% per quanto riguarda il gas.
Interessante è poi il dato sugli investimenti per l’efficienza energetica effettuati da gran parte delle famiglie al fine di diminuire
la spesa delle bollette elettriche, come sostituire le lampadine tradizionali con quelle ad alta efficienza.
È emerso anche che le famiglie con anziani spendono un pò di più soprattutto a causa di un più intenso utilizzo del sistema di riscaldamento.

Bollette…consumi stimati e conguagli

In molti casi il cliente paga le bollette in base ad una stima del suo consumo. Sulla bolletta della luce questo viene
specificato nella parte di riepilogo delle letture attraverso la voce: consumo stimato.
Questa stima si basa su una valutazione dei consumi storici precedenti della casa. In teoria i moderni contatori elettronici installati in quasi tutta Italia, consentono la telelettura, cioè la lettura dei consumi a distanza ma purtroppo questo in alcune zone ancora non avviene e vengono comunque fatturati i consumi stimati.
Una o due volte l’anno viene poi effettuata la lettura del contatore da parte del fornitore, sempre che precedentemente, non sia stata inviata dal cliente l’autolettura.


Sulla base dei consumi effettivi realmente effettuati, viene fatturata la bolletta di conguaglio. Se il cliente ha consumato meno del previsto, il fornitore deve rimborsare la differenza e la bolletta di conguaglio è negativa. Nel caso opposto, se il cliente ha avuto un consumo superiore alle stime, il fornitore addebita la differenza al cliente.
Questo sistema a volte può portare a spiacevoli sorprese, con delle inaspettate bollette di conguaglio molto costose. Un caso tipico è quando cambiano le nostre abitudini per esempio con la nascita di un bambino oppure quando acquistiamo altri apparecchi elettrici, come l’installazione di condizionatori mai avuti.

Le Bollette quanto costano realmente ?

I fornitori di elettricità propongono offerte a prezzo bloccato per 1, 2 o 3 anni. Per tutta la durata del contratto il prezzo dell’energia a kWh non cambia, al contrario delle tariffe del servizio di maggior tutela che possono aumentare più volte all’anno, essendo aggiornate ogni 3 mesi.
Ricordiamo che la stabilità del prezzo è comunque relativa perchè:

Un offerta a prezzo fisso non può evitare l’aumento della bolletta causato da un incremento delle tasse
Con il prezzo fisso la bolletta mensile non è sempre la stessa. Se il tuo consumo elettrico aumenta, ci sarà un aumento della bolletta.


Ma come si può ridurre o azzerre le bollette ?

Fino a qualche anno fa era utopico, impossibile togliere di mezzo il costo della luce e il gas, ma da circa 14 mesi oggi è possibile grazie a GUADAGNA ENERGIA!!


TUTTO QUESTO E’ POSSIBILE GRAZIE A GUADAGNA ENERGIA E IL SUO PARTNER…e se vorrai ti guiderà nel conoscere questa realtà!

Considera che questo è solo uno dei molti contenuti di valore di Guadagna Energia e se vuoi avere informazioni inerenti l’argomento puoi raggiungerci nel gruppo Facebook o nel canale Telegram appositamente dedicati a questo.

bollette quanto mi costate
bollette quanto mi costate

#bollettepazze #bollettequantomicostate #guadagnaenergia #azzeriamolagreen #greemeconomy #sharingeconomy #communityguadagnaenergia #bollettazero #bolletteazzerate

4
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x